Header Ads

I ghiacciai contengono il 70% dell'acqua dolce mondiale

Circa il 71% della superficie terrestre è coperta da acqua. La maggior parte di essa è suddivisa tra oceani, fiumi e laghi, ma un'altra parte è suddivisa lungo due enormi lastre di ghiaccio.



Queste lastre di ghiaccio, che coprono la maggior parte della Groenlandia e dell' Antartide, contengono solo il 2% dell' approvvigionamento idrico totale del mondo, ma rappresentano il 70% dell' acqua dolce presente sulla terra. Gli scienziati stimano che se la lastra di ghiaccio antartica - la più grande delle due si sciogliesse, il livello del mare salirebbe di circa 60 metri. Non solo, ma potrebbe influire anche sulle condizioni meteorologiche: uno studio ha dimostrato che meno ghiaccio marino nell'Artico provoca estati più piovose nell'Europa occidentale e un altro studio suggerisce che tutto questo può portare ad aumenti anomali delle temperature negli Stati Uniti e altrove. E controintuitivamente, lo scioglimento del ghiaccio causa anche un aumento dello scioglimento dei ghiacciai stessi. Uno studio del 2016 ha rilevato che una contrazione della lastra di ghiaccio appartenente alla Groenlandia provoca quelli che sono noti come "eventi di blocco", dove i sistemi ad alta pressione stazionano in cima a un' area per giorni o addirittura settimane. Questo porta aria calda e umida che riscalda la superficie sottostante, facendo sciogliere ancora più ghiaccio.

Nessun commento

Immagini dei temi di enot-poloskun. Powered by Blogger.